RcAuto. Tariffa unica nazionale per gli automobilisti virtuosi, una possibile realtà

Settore: assicurazioni
Data inserimento: 22 settembre, 2015

Finanzierung...Buone notizie potrebbero, presto, arrivare per gli automobilisti virtuosi. Entro fine mese, infatti, è atteso l’approdo in Parlamento del Ddl Concorrenza che contiene tra le diverse novità, in materia di assicurazioni auto, quella che prevede l’introduzione della cosiddetta tariffa unica nazionale. La norma porterebbe una vera rivoluzione nel mondo dell’Rc auto, in quanto  consentirebbe a coloro che hanno istallato sulla propria auto la scatola nera e negli ultimi 5 anni non hanno fatto incidenti di usufruire della miglior tariffa media RC auto d’Italia.

Gli automobilisti virtuosi, quindi, potrebbero finalmente dire addio alla discriminazione territoriale ed economica di cui sono, attualmente, vittime. Per fare un esempio concreto: gli automobilisti campani che sono costretti a sborsare un premio annuo triplicato rispetto ai colleghi valdostani o trentini, pagherebbero, grazie alla nuova norma, quanto questi ultimi.

È ancora lunga la strada per l’approvazione definitiva del  provvedimento che, promosso dall’Onorevole Leonardo Impegno del PD e firmato anche dall’Onorevole Luigi Di Maio del M5S,  è stato già votato all’unanimità in Commissione Attività Produttive. Ora, gli automobilisti virtuosi devono solo attendere che venga votato anche alla Camera, per poter sperare di non essere più discriminati per la provincia di residenza e di ottenere, di conseguenza, tariffe più basse.

Di Alessandro Casta

 

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Alessandro Casta

Lascia un Commento