Assicurazioni, in arrivo startup digitali innovative

Settore: assicurazioni
Data inserimento: 28 ottobre, 2014

starSono quattro i progetti che sono stati premiati durante Cardif Open-F@b, iniziativa BNP Paribas Cardif-PoliHub, l’incubatore del Politecnico di Milano, per l’innovatività delle proposte in ambito assicurativo. La credibilità del business plan,  il potenziale impatto concreto sul business assicurativo con particolare attenzione sull’acquisizione di nuovi clienti: sono stati i parametri utilizzati durante la selezione che ha visto 50 partecipanti. I vincitori avranno la possibilità di trascorrere un anno con Bnl durante il quale potranno sfruttare le sinergie con la Compagnia per realizzare la propria start up.

Il primo posto è andato a Sinapsi che ha messo a punto un dispositivo di geotracciamento abbinato a servizi cloud, che consente di rilevare in modo accurato la posizione geografica di un bene, a cui associare copertura assicurativa. La medaglia d’argento se l’è invece aggiudicata D2H pnp grazie all’app Driver2Home, con la quale si potrà chiamare un autista che geolocalizzi immediatamente la persona e la raggiunga per portarla a casa con la tua auto in caso in cui non si sia più in grado di guidare.

Il terzo posto, invece, in ex equo è andato: a Buildo, applicazione mobile che permette di assicurare il proprio smartphone o altri oggetti di valore. Aprendo l’app il cliente può selezionare il bene da una lista, fotografarlo ed inserire alcune informazioni relative. In questo modo, in tempo reale, otterrà una quotazione della copertura assicurativa fornita, che può essere acquistata tramite smartphone. Infine Tresor Privé: assicurazione su prodotti di lusso con la valutazione degli oggetti da remoto. Il servizio permette la quotazione dei beni, che abbiano valore sia per l’assicurazione in ambito sinistro/furto sia per il cliente per definire gratuitamente il valore degli oggetti posseduti.

Di Alessandro Casta

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Alessandro Casta

Argomenti trattati: , ,

Lascia un Commento