BuzzMyVideos, la piattaforma per i videomaker ideata da un’italiana

Settore: new trends
Data inserimento: 12 settembre, 2014

downloadPorta la firma dell’italiana Paola Marinone, ex manager Google/YouTube, la piattaforma che aiuta i videomaker a sfondare in Rete. BuzzMyVideos è il nome del network internazionale, nato, nel 2012, da una brillante intuizione della Marinone che forte dell’esperienza fatta come manager, dove aiutava i video maker alle prime armi a sviluppare il loro talento per trasformare una passione in una professione, ha saputo conquistare una buona fetta di mercato dando vita ad un’attività ancora inesistente nel Belpaese.

La piattaforma ha l’obiettivo di scovare i creatori di clip con un alto potenziale di successo e di offrire loro servizi di marketing, indicizzazione nonché tutte le soluzioni tecnologiche necessarie per rendere la loro esperienza su YouTube il più semplice e immediata possibile. In questo modo Buzz permette a talentuosi video maker di concentrarsi unicamente sulla qualità dei propri video. In cambio la società percepisce una parte del guadagno pubblicitario.

Buzz ha riscosso subito un notevole successo tanto che può, già, vantare 15 dipendenti, cifra che è pronta, però, a raddoppiare, assumendo in tutta Europa. Inoltre, la piattaforma ha già 100mila youtubers iscritti oltre i cinquemila scelti dal team di cui mille italiani. Tra i clienti di BuzzMyVideos ci sono anche nomi famosi come Mina e Giuliano Palma. 

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Laura Pinto

Argomenti trattati: , , ,

Lascia un Commento