Concorso scuola, a bando 2400 posti di DSGA

Settore: Buono a sapersi editoriali
Data inserimento: 15 gennaio, 2019

Scuola, Esami di MaturitàConcorso pubblico, per esami e titoli, per la copertura di duemilaquattro posti di direttore dei servizi generali ed amministrativi del personale ATA.

Requisiti. Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso di: diploma di laurea (DL), laurea specialistica (LS) e laurea magistrale (LM) o analoghi titoli conseguiti all’estero considerati equipollenti o equivalenti ai sensi della normativa vigente. I titoli accademici rilasciati dalle università straniere saranno. È fatta comunque salva la possibilità per gli assistenti amministrativi che, alla data di entrata in vigore della legge 27 dicembre 2017, n. 205, abbiano maturato, sulla base di incarichi annuali, almeno tre interi anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi otto nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi, di partecipare alla procedura concorsuale di cui al presente bando anche in mancanza dei predetti titoli di studio. Non possono essere ammessi al concorso coloro che siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo, coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti per aver conseguito la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile, ovvero licenziati. I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione   della   domanda   di partecipazione al concorso.

Modalità e termini di partecipazione. La domanda può essere presentata per una sola regione unicamente in modalità telematica attraverso l’applicazione Polis previa registrazione all’applicazione stessa. Le istanze presentate con modalità diverse non saranno prese in considerazione.   I   candidati,  collegandosi   all’indirizzo www.miur.gov.it accedono, attraverso la fascia «Mondo Miur»   el’apposito banner «Concorso DSGA», alla sezione dedicata al concorsoin cui, nello spazio denominato «Presentazione della domanda», sonodisponibili tutte le informazioni utili alla registrazione al sistemaPolis e alla successiva compilazione della domanda. Le domande devono essere presentate entro il 28 gennaio 2019.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Laura Pinto

Argomenti trattati: , , ,

Lascia un Commento