Concorso scuola. Il Comune di Milano mette a bando 51 posti di istruttori educativi

Settore: Buono a sapersi editoriali
Data inserimento: 11 gennaio, 2019

scuolaIl Comune di Milano ha pubblicato un bando di concorso per la copertura di 51 posti, a tempo indeterminato, per Istruttore dei Servizi Educativi per la Scuola dell’Infanzia, categoria C – posizione economica C1.

Requisiti di ammissione. I candidati, oltre ai requisiti generici devono essere in possesso di: laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo scuola dell’infanzia; laurea in Scienze della Formazione Primaria a ciclo unico quinquennale (classe LM 85 bis); diploma di Abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio (rilasciato da Scuole magistrali legalmente riconosciute o paritarie), conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (è ammesso anche il titolo conseguito a conclusione di corso sperimentale progetto “Egeria”, sperimentazione avviata dal 1988/1989, con D.M. del 08/08/1988 in quanto comprensivo dell’abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio) diploma quadriennale di Istituto Magistrale, conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002; diploma di Liceo socio-psico-pedagogico conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002.

Modalità e termini di partecipazione. Gli interessati devono presentare la domanda di ammissione al bando entro le 12.00 del 28 gennaio 2019 tramite l’apposito form online disponibile al seguente link. Per maggiori informazioni consultare il bando ufficiale.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Alessandro Casta

Lascia un Commento