GSSI dell’Aquila, a bando 41 borse di dottorato del valore di oltre 16mila euro

Settore: Buono a sapersi
Data inserimento: 4 luglio, 2016

GSSI_postdoc_postIl Gran Sasso Science Institute (GSSI) bandisce, per l’anno accademico 2016/17, 41 borse di Dottorato di Ricerca. Nel dettaglio: il concorso assegna 10 borse di studio nel curriculum di “Astroparticle Physics”, 11 in “Mathematics in Natural, Social and Life Sciences”, di cui una finanziata dall’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), 10 in “Computer Science” e 10 in “Urban Studies and Regional Science”. La durata delle borse è di tre anni, per un importo lordo di 16.159,91 euro l’anno. Tutti gli allievi ammessi al Programma di Dottorato avranno, inoltre, diritto a usufruire degli alloggi messi a disposizione dal GSSI e della mensa.

Requisiti. Per partecipare al bando è necessario essere in possesso di: “laurea magistrale o specialistica, o laurea quadriennale o quinquennale conseguita ai sensi del previgente ordinamento; titolo/i di studio universitario conseguito/i all’estero che non sia/siano già stato/i dichiarato/i equipollente/i 1 al titolo sopra citato, purché siano riconosciuti idonei dal Selection Committee ed abbiano una durata ufficiale complessiva minima di quattro anni. Possono, inoltre, partecipare al concorso coloro i quali prevedano di conseguire un titolo accademico valido per l’ammissione entro il 31 ottobre 2016. In tal caso, l’ammissione al concorso è disposta “con riserva” e il candidato è tenuto ad inviare via e-mail all’indirizzo phd.secretariat@gssi.infn.it, a pena di esclusione, una autocertificazione del conseguimento del titolo (per i titoli conseguiti in Italia) o una copia del certificato di laurea (per i titoli conseguiti all’estero) entro e non oltre il giorno 20 novembre 2016. Infine è richiesta la conoscenza della lingua inglese”.

Modalità e termini di partecipazione. La domanda di ammissione deve essere compilata online all’indirizzo www.gssi.it/phd/ entro le ore 18.00 (ora italiana) del 1 settembre 2016. Per ulteriori informazioni consultare il bando ufficiale.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Emiliana Avellino

Lascia un Commento