L’Alto Commissariato per i Diritti Umani offre stage da 1800 franchi al mese

Settore: Buono a sapersi
Data inserimento: 10 ottobre, 2016

alto-commissariato-per-i-diritti“Accrescere la conoscenza dei temi di attualità relativi ai diritti umani a livello internazionale e fornire una visione d’insieme sul lavoro svolto dalle Nazioni Unite”: è questo l’obiettivo degli stage messi a bando dall’OHCHR, l’Alto Commissariato per i Diritti Umani, presso la propria sede di Ginevra. I periodi di tirocinio hanno una durata di 2 mesi prorogabili per altri 6 mesi e prevedono una retribuzione di 1800 franchi al mese.

Requisiti di partecipazione. I candidati devono essere in possesso di diploma di laurea in Diritto Internazionale; Scienze Politiche, Scienze sociali. Rappresenta titolo preferenziale la specializzazione nei Diritti Umani. I candidati devono essere sostenuti da un’istituzione accademica e devono avere buona padronanza di almeno due delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite: Inglese, Francese, Spagnolo, Arabo, Russo e Cinese.

Termini e modalità. Per candidarsi c’è tempo fino al 31 ottobre. Per presentare la propria candidatura, gli interessati dovranno seguire la procedura indicata sul sito  dell’OHCHR.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Laura Pinto

Lascia un Commento