Lavoro. A concorso 2 borse di specializzazione medica all’estero

Settore: Buono a sapersi
Data inserimento: 23 gennaio, 2018

doctor_teacher_group_2_5La Provincia di Varese mette a concorso due Borse di specializzazione in medicina il cui ammontare sarà pari a: 25.000 EURO per la permanenza di un anno nel luogo di ricerca; 15.000 EURO per la permanenza di sei mesi nel luogo di ricerca. Nel dettaglio: una in Ostetricia-Ginecologia “Amalia Griffini”, destinata a laureati in medicina che intendano specializzarsi nei problemi del concepimento, gravidanza e parto in Istituti siti in paesi esteri e l’altra in Neonatologia “Jacopo Miglierina”, destinata a laureati in medicina che intendano specializzarsi nei vari aspetti neonatologici in Istituti siti in paesi esteri.

Requisiti. Per partecipare al bando è necessario essere in possesso: della cittadinanza italiana; del diploma di laurea in Medicina conseguito presso una Università italiana o di un titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto equipollente alla laurea italiana; realizzazione di una produzione scientifica adeguata. Sarà titolo di preferenza l’essere in possesso di diploma di specialità in materia attinente alla borsa cui si intende concorrere.

Modalità e termini di partecipazione. Gli interessati dovranno inoltrare domanda indirizzandola, mediante raccomandata con avviso di ricevimento, ALLA PROVINCIA DI VARESE – PIAZZA LIBERTA’ 1 – 21100 VARESE – Tel. 0332/252037.  Sulla busta dovranno essere specificati nome, cognome ed indirizzo del candidato, nonché il titolo della borsa per la quale si intende concorrere. Le dovranno essere inoltrate entro le ore 12,00 del  2 febbraio 2018. Per maggiori dettagli consultare il bando ufficiale.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Miriam Capuano

Argomenti trattati: , , , ,

Lascia un Commento