Lavoro. Inps, concorso per 365 laureati, contratto a tempo indeterminato

Settore: Buono a sapersi editoriali
Data inserimento: 19 dicembre, 2017

inpsUltimi giorni per partecipare al Concorso bandito dall’Inps per  il reclutamento di 365 funzionari, area C, posizione economica C1.

Requisiti. I candidati dovranno essere in possesso di laurea magistrale/specialistica nelle discipline previste dal bando: scienze dell’economia, scienze economico-aziendali, ingegneria gestionale, scienze dell’amministrazione, giurisprudenza e teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (ovvero diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento corrispondente a una di tali lauree magistrali). È richiesta, inoltre, la certificazione, in corso di validità, di conoscenza della lingua inglese pari almeno al livello B2 del Quadro Comune Europeo, rilasciata da uno degli enti certificatori di cui al decreto 28 febbraio 2017, n. 118 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Modalità di presentazione della domanda e prove. La domanda dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica, mediante l’utilizzo di PIN INPS oppure SPID oppure CNS entro e non oltre le ore 16.00 del 27 dicembre 2017. Il concorso si articolerà in due prove scritte e una prova orale. La prima prova scritta sarà oggettivo-attitudinale e consisterà in una serie di quesiti a risposta multipla di carattere psicoattitudinale, logica, competenze linguistiche ed informatiche, cultura generale. La seconda prova scritta tecnico-professionale consisterà in una serie di quesiti a risposta multipla sulle seguenti materie: bilancio, pianificazione, programmazione e controllo; contabilità pubblica, organizzazione e gestione aziendale; diritto amministrativo e costituzionale; diritto civile; diritto del lavoro e legislazione sociale; diritto penale; elementi di analisi economica; elementi di statistica e matematica attuariale; scienza delle finanze e economia del lavoro. Infine ci sarà una prova orale che vertirà sulle materie oggetto delle prove scritte.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Emiliana Avellino

Argomenti trattati: , , ,

Lascia un Commento