Lavoro. Agenzia delle dogane, concorso per 50 ingegneri

Settore: Buono a sapersi
Data inserimento: 29 gennaio, 2018

doganeMancano solo pochi giorni per partecipare al concorso pubblico, per esami, indetto dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli per la copertura di cinquanta posti nel profilo professionale di ingegnere. Due dei cinquanta posti sono riservati a Uffici ubicati nella Provincia autonoma di Bolzano. Per essi la Direzione interprovinciale di Bolzano e Trento provvederà in autonomia all’emanazione del bando e alla gestione della procedura concorsuale. I restanti 48 sono suddivisi: 1 Abruzzo; 1 Basilicata; 1 Campania; 1 Emilia Romagna; 4 Friuli Venezia Giulia; 12 Lazio; 2 Liguria; 8 Lombardia; 1 Molise; 4 Puglia; 2 Sardegna; 4 Sicilia; 2 Toscana; 3 Trentino Alto Adige; 4 Veneto.

Requisiti. Per l’ammissione al concorso i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti: laurea in ingegneria o titoli equipollenti, individuati ai sensi della normativa vigente, conseguiti presso Università o Istituti di istruzione universitaria. Possono essere ammessi alle prove concorsuali anche i candidati in possesso di titolo di studio equivalente che sia stato rilasciato da un Paese dell’Unione Europea, purché il suddetto titolo sia stato equiparato con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri; abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’albo degli ingegneri; cittadinanza dell’Unione europea; adeguata conoscenza della lingua italiana; idoneità psicofisica all’impiego. L’Amministrazione sottopone, comunque, a visita medica di controllo i nuovi assunti, secondo la normativa vigente; godimento dei diritti civili e politici.

Modalità e termini di partecipazione. Gli interessati dovranno compilare e inviare la domanda di ammissione al concorso esclusivamente per via telematica, entro il 1 febbraio, utilizzando l’applicazione informatica alla quale si può accedere mediante collegamento reperibile sul sito internet dell’Agenzia, all’indirizzo https://www.agenziadoganemonopoli.gov.it.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Laura Pinto

Lascia un Commento