Lavoro. La Corte di Cassazione mette a bando 60 tirocini formativi

Settore: Buono a sapersi
Data inserimento: 24 novembre, 2016

cassazioneLa Corte di Cassazione offre opportunità di tirocinio a 60 brillanti laureati in Giurisprudenza. Gli stage avranno una durata di 18 mesi, dal 10 gennaio 2017 al 10 luglio 2018. I tirocinanti potranno accedere ai fascicoli processuali e partecipare alle udienze dei processi; potranno, inoltre, prendere parte alle riunioni camerali e alle camere di consiglio.

 Requisiti. Per partecipare alla selezione è richiesta:  laurea in Giurisprudenza, conseguita a seguito di un corso di durata almeno quadriennale; assenza di condanne per delitti non colposi o a pena detentiva per contravvenzioni; non essere stati sottoposti a misure di sicurezza o prevenzione; media non inferiore a 27 / 30 per gli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo, ovvero aver conseguito il titolo di studio con votazione non inferiore a 105 / 110; età inferiore ai 30 anni.

Modalità e termini di partecipazione. Le domande dovranno essere redatte utilizzando il modulo allegato al bando, complete degli allegati richiesti  e dovranno essere presentate entro le ore 14.00 del 15 dicembre 2016. La presentazione delle istanze dev’essere effettuata presso l’Ufficio del Segretariato Generale della Corte di Cassazione – piazza Cavour – Roma, personalmente o tramite mail, all’indirizzo di posta elettronica segretariato.cassazione@giustizia.it. Per ulteriori informazione scaricate il bando ufficiale sul sito della Corte di Cassazione.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Miriam Capuano

Argomenti trattati: , , , ,

Lascia un Commento