Prezzi R.C. Auto. In leggero calo, ma a Napoli i più alti

Settore: assicurazioni editoriali
Data inserimento: 19 dicembre, 2018

rcL’Ivass, istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, anticipa alcune informazioni sull’andamento dei prezzi per la garanzia r.c. auto nel terzo trimestre 2018, che sarà pubblicato prossimamente nel Bollettino Statistico IPER.

Cosa è emerge. Prosegue sicuramente il trend di riduzione dei prezzi di medio-lungo periodo anche se solo lievemente, un -0,3%. “Il prezzo medio effettivamente pagato per la garanzia r.c. auto, nel periodo di riferimento – si legge – è pari a 419 euro; il 50 % degli assicurati paga meno di 376 euro. Particolarmente elevato, invece, pari a 745 euro, è quanto pagano assicurati con età inferiore a 25 anni che sono l’1,4% del campione”.

I prezzi restano, inoltre, ampiamente differenziati nella penisola. “In Campania il prezzo medio è pari a 539 euro contro 303 euro della Valle d’Aosta. Il differenziale tra la provincia con i prezzi medi più elevati (Napoli) e quella con i prezzi medi più bassi (Oristano), pari a 336 euro, si è ridotto su base annua del -1% (4 euro)”. Scatola nera sì, scatola nera no? “Solo il 20,6% dei contratti prevede clausole di riduzione del premio legate alla presenza della scatola nera che, quindi, non viene scelta da molti né tantomeno si registra una variazione su base territoriale, dove invece si riscontra una certa eterogeneità: dal 60,6% nella provincia di Caserta al 3% nella provincia di Bolzano”

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Alessandro Casta

Argomenti trattati: , , ,

Lascia un Commento