Rinnovabili, nasce la piattaforma solare galleggiante più grande del mondo

Settore: energia
Data inserimento: 28 settembre, 2016

pannelliCinquantuno mila pannelli solari installati su un’area di 180.000 metri quadri con una produzione energetica di 16.170 megawattora l’anno: saranno queste le caratteristiche della piattaforme galleggiante più grande del mondo. Realizzato nella diga Yamakura, a 60 km a est di Tokyo, all’interno di bacini idrici artificiali, l’impianto dovrebbe essere completato entro il 2018 e sarà, poi, in grado di soddisfare le esigenze energetiche di quasi 5mila abitazioni.

La realizzazione dell’opera dimostra come i giapponesi siano sempre un passo avanti nel settore delle rinnovabili, anche se, in realtà, l’idea della realizzazione della prima piattaforma solare galleggiante è venuta ad una società francese, Ciel et Terre che l’ha costruita in un bacino di irrigazione nella campagna inglese, nel Berkshire. L’azienda europea ora collabora con la nipponica Kyocera che ha, invece, già installato altri tre impianti solari galleggianti nei pressi della città di Kobe, nell’isola di Honshu, della Prefettura di Hyogo e ora si prepara a diventare un modello d’ispirazione grazie all’istallazione dell’ impianto.  

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Laura Pinto

Lascia un Commento