Risparmiare sull’assicurazione? Ad ogni consumatore la sua polizza

Settore: assicurazioni
Data inserimento: 27 luglio, 2016

assicurazioneRisparmiare sull’assicurazione di auto e moto? A partire da quest’anno è più semplice. Ricordiamo, infatti, che è ormai dal 2013 che è stato abolito il rinnovo tacito dell’assicurazione. Questo vuol dire che tutti i consumatori, allo scadere della vecchia polizza, possono scegliere se restare o cambiare compagnia assicurativa in modo veloce e facile. Non ci sono penalizzazioni e soprattutto si può valutare serenamente quale sia l’offerta migliore del momento.

Consigli utili. Prima di tutto l’automobilista deve confrontare i diversi preventivi sui prodotti offerti dal mercato assicurativo. Solitamente, sono le compagnie assicurative che lavorano sul web ad offrire condizioni contrattuali migliori, ma prima di stipulare una polizza è importante controllare che la compagnia prescelta sia presente sul sito internet dell’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni. Ricevuto “l’ok” dell’Ivass si può passare a valutare le condizioni contrattuali offerte, facendo particolare attenzione alle garanzie accessorie previste dalla polizza: valutare solo quelle che sono utili per le proprie esigenze consentirà, infatti, di risparmiare denaro.

Per pagare meno sull’assicurazione RC auto, inoltre, è possibile sottoscrivere polizze assicurative a consumo; una tipologia di contratto conveniente per quanti non sono soliti percorrere in auto molti chilometri. Se si sceglie questo tipo di assicurazione, infatti, non si paga la quota annuale, ma si ottiene una tariffa personalizzata in base a chilometri fatti o in base a periodi, che possono essere mesi o anche giorni. È, poi, previsto dalla legge attualmente vigente sulle assicurazioni RcAuto il bonus per l’allineamento della polizza alla media nazionale, con la quale non vi sarà più la disparità territoriale tra i premi ovvero gli automobilisti virtuosi del Sud saranno trattati come quelli del Nord e del centro Italia. Infine  sono previsti degli sconti obbligatori sulle polizze assicurative per coloro che scelgono di installare sulla propria vettura la scatola nera.

Di Alessandro Casta

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Alessandro Casta

Lascia un Commento