Studiare negli Stati Uniti si può, borse di studio fino a 50mila dollari

Settore: Buono a sapersi
Data inserimento: 9 ottobre, 2017

Large Group of People Holding American Flag BoardLa Commissione Fulbright, che dal 1948 favorisce gli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti, ha aperto le iscrizioni per 10 borse di studio di cui: 7 ( Concorso Fulbright – Self Placed ) del valore di circa 38mila dollari per la frequenza di Master e Ph.D. presso campus statunitensi; due borse previste dal concorso Fulbright-ETHENEA del valore di circa 50mila dollari l’anno per la frequenza del primo e del secondo anno del programma MBA presso università negli Stati Uniti e una borsa di studio del valore di 20mila dollari per la frequenza di Master e Ph.D.in Law.

I requisiti richiesti sono: titolo di laurea triennale e/o laurea magistrale/specialistica (nuovo ordinamento) o laurea vecchio ordinamento, conseguito preferibilmente in materie scientifiche e tecnologiche; aver presentato autonomamente domanda di ammissione ad università statunitensi per l’anno accademico 2018-19; conoscenza della lingua inglese comprovata dalla certificazione linguistica TOEFL (Test of English as a Foreign Language, www.toefl.org ) o IELTS ( International English Language Testing System, http://www.ielts.org/default.aspx) con un punteggio accettato dalle università statunitensi prescelte. Sono, inoltre, richiesti al candidato: capacità di comportarsi da ambasciatore culturale del proprio Paese durante il soggiorno negli Stati Uniti; esperienze ed interesse verso attività extra-curriculari e sociali; potenziali doti di leadership; desiderio di dare il proprio contributo al Programma Fulbright anche dopo il proprio rientro in Italia; desiderio di tornare in Italia e poter contribuire con l’esperienza e le conoscenze acquisite al miglioramento e allo sviluppo del proprio paese.

Ciascuna borsa di studio comprende inoltre un contributo di 1.100 Euro a copertura delle spese di viaggio tra Italia e Stati Uniti, l’assicurazione medica finanziata dallo U.S. Department of State e la sponsorizzazione del visto di ingresso J-1. Per partecipare ad uno dei 10 concorsi c’è tempo fino al 12 dicembre 2017. Per maggiori informazioni consultare i bandi dei tre concorsi al seguente link.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Miriam Capuano

Lascia un Commento