Categoria: ambiente

Ambiente. City car dell’Enea a zero emissioni, 80 km con 3 euro di idrogeno

Problemi di ricarica da rete elettrica addio. Arriva Urb-e 4.0 la nuova generazione di city car a zero emissioni messa a punto nei laboratori dell’ENEA e  presentata nel corso della fiera internazionale  Ecomondo/Key Energy/Città sostenibile, svoltasi a Rimini.  Dopo le prime versioni ibrido a benzina, elettrico puro con batterie al piombo più super condensatori e […]

«Smog-free tower», la torre che trasforma lo smog in gioielli e aria pulita

È stato battezzato «smog-free tower», è alto sette metri ed è in grado di aspirare 1.000 metri cubi di aria inquinata trasformandoli in gioielli. Il prototipo di questa aspira – smog, inventato da un imprenditore olandese, Daan Roosegaarde, è stato costruito a Rotterdam, lo scorso anno, ed, ora, è stato istallato anche a Pechino. La tecnologia […]

Come riciclare i fondi di caffè, un esempio di economia circolare

Concimare con i fondi di caffè è possibile, ma soprattutto permette di fornire al terreno, in modo naturale, importanti nutrienti come calcio, azoto, potassio e magnesio. Su questa consapevolezza trova radici il progetto «Caffè in campo»  che porta la firma di Giulia Detomati, giovanissima imprenditrice e ingegnere ambientale, che ha spinto dodici comuni del Parco […]

Multe salate a chi abbandona mozziconi e chewing gum

Dimenticatevi delle gomme da masticare e dei mozziconi di sigarette abbandonati per strada, antiestetici da vedere, ma soprattutto dannosi per l’ambiente – un solo mozzicone contiene circa 4mila sostanze tossiche e per degradarsi impiega circa 10 anni. Da luglio 2015 le cose potrebbero cambiare grazie al disegno di legge sulla green economy che prevede multe dai 30 […]

Ambiente, nasce il cemento mangia-smog

 Ridurre l’inquinamento nelle aree urbane: è questo l’obiettivo di TX Active, meglio conosciuto come cemento mangia –smog.  Il progetto, che ha permesso al gruppo Italcementi di arrivare in finale agli European Inventor Award dell’EPO (European Patent Office) ovvero gli Oscar dell’innovazione tecnologica, svoltosi a Berlino, lo scorso giugno, porta la firma dell’italiano  Luigi Cassar. Semplice è […]

GLI ULTIMI SARANNO I PRIMI.. MAGARI

Chi lo dice che in Italia ci sono troppe università, troppi corsi di laurea, troppi professori e troppi laureati? Le statistiche Eurostat per l’Unione Europea, condotte su 28 nazioni, dicono esattamente il contrario. Come percentuale di laureati tra i 30 ed i 34 anni, nel 2004 l’Italia era quartultima, seguita da Slovacchia, Repubblica Ceca e […]