Tecnologia, come dimagrire grazie ad un piatto

Settore: new trends
Data inserimento: 11 maggio, 2015

Smart-PlateCon l’avvicinarsi dell’estate, si sa tutti vorrebbero recuperare, ed in fretta, il peso forma. Presto ad aiutarci potrebbe arrivare SmartPlate, un particolare piatto, ideato dalla start up americana Fitly che ha lanciato il progetto su Kickstarter per cercare fondi. Il piatto “smart” è dotato di tre fotocamere integrate e tecnologia di riconoscimento visuale, dunque, è in grado di identificare quello che vi si mette dentro, di pesarlo ed attraverso un’app comunicare non solo le proprietà nutritive ma anche le calorie.

Con questa particolare tecnologia, dunque, si potrebbe essere avvertiti se si sta mangiando troppo.  Il dispositivo diventerebbe un utile aiutante che, in tempo reale, controlla  porzioni e calorie dei cibi, senza che l’utente sia costretto ad inserire i dati relativi agli alimenti, come già, attualmente, permettono di fare alcune applicazioni per smartphone.

Se non vedete l’ora di acquistarlo SmartPlate potrebbe essere commercializzato l’anno prossimo. Per il lancio del prodotto, infatti, il progetto punta a raccogliere 100mila dollari sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter, dove ha già superato quota 17mila dollari.

Di Miriam Capuano

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Miriam Capuano

Argomenti trattati: , , ,

Lascia un Commento