Tirocini retribuiti NATO 2020 per studenti e neolaureati

Settore: Buono a sapersi editoriali
Data inserimento: 12 giugno, 2019

natoAl via le candidature per l’Internship Programme NATO 2020, il programma di stage dell’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord rivolto a studenti e neolaureati. Gli stage sono, generalmente, della durata di 6 mesi, con due distinte partenze, a marzo e a settembre; prevedono un contributo mensile di circa 1.200 Euro.

 Requisiti. Possono partecipare ai tirocini NATO 2020 i candidati che abbiano: età non inferiore ai 21 anni; cittadinanza di un Paese membro dell’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord; studenti universitari (iscritti almeno al terzo anno del corso di studi) o neolaureati da non oltre 12 mesi; conoscenza fluente di almeno una delle lingue ufficiali dell’Organizzazione (Inglese e Francese).

 Posizioni aperte. Al momento la NATO cerca 2 stagisti da inserire nel Collaboration Support Office (CSO). Il programma formativo avrà la durata di circa un semestre. I candidati selezionati lavoreranno per lo stesso numero di ore degli altri membri dello staff e godranno delle stesse festività ufficiali. Dopo i primi 3 mesi di tirocinio avranno diritto a 2,5 giorni di assenza al mese (comprensivi di eventuali giorni di malattia). Le candidature vanno presentate entro il 21 giugno, inviando il cv tramite l’apposito form attivo sul sito dell’Organizzazione che è alla ricerca anche di tirocinanti per la sede di Bruxelles. Studenti di Architettura, Infrastrutture, Facilities Management, HR, Business Management, Finanza, Aeronautica, Ingegneria, Media o Giornalismo sono i candidati ideali a cui viene richiesta: un’ottima padronanza della lingua inglese e / o quella francese, e conoscenza dell’Arabo, Cinese o Russo. Per candidarsi c’è tempo fino al 31 dicembre.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Miriam Capuano

Argomenti trattati: , , , ,

Lascia un Commento