Trovato l’elisir di giovinezza, la scoperta in California

Settore: new trends
Data inserimento: 16 dicembre, 2016

juanChi non desidera avere una vita lunga, ma soprattutto in buona salute? Ad aiutarci arriva la scienza. Un gruppo di studiosi,  coordinato da Juan Carlos Izpisua Belmonte, dell’Istituto Salk per gli Studi Biologici a La Jolla, in California avrebbe scoperto l’elisir della giovinezza: un cocktail di 4 geni, chiamati Oct-3/4, Sox2, c-Myc, e Klf4, una versione ‘ridotta’ della tecnica introdotta nel 2006 dal giapponese Shinya Yamanaka per far tornare ‘bambine’ le cellule adulte.  Stando a quanto riporta la rivista scientifica Cell il lavoro dimostrerebbe, dunque, che il processo di invecchiamento non avrebbe un’unica direzione e sarebbe, quindi, reversibile.

Dettaglio sulla ricerca. Gli scienziati hanno condotto l’esperimento su un gruppo di topi anziani, in cui hanno iniettato il cocktail di geni osservando, poi, che negli animali miglioravano le condizioni del cuore, del sistema vascolare, del pancreas e dei muscoli. La cosa più difficile per gli studiosi, come riporta la rivista, è stata quella di “dosare” il processo di ringiovanimento delle cellule in animali vivi, considerando che uno dei rischi maggiori di questa stimolazione poteva essere la formazione di tumori. Un ostacolo che gli studiosi hanno superato brillantemente, integrando il cocktail di geni con un antibiotico a largo spettro, nei topi non sono comparsi tumori e in generale la loro vita si è allungata del 30% ovvero si è passati da una media di 18 mesi a 24 mesi.

 Negli esseri umani. La stessa tecnica è stata utilizzata su cellule umane in provetta e su topi vivi che erano stati modificati in modo da avere una malattia genetica rara e anche in questi due casi i risultati sono stati ottimi. I successi della ricerca fanno, ora, ben sperare gli scienziati, il cocktail potrebbe essere impiegato anche per la cura dell’invecchiamento precoce; di certo, però, ci vorrà ancora del tempo prima che si possa pensare alla sperimentazione nell’uomo.

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Alessandro Casta

Argomenti trattati: , , , ,

Lascia un Commento