Ue, premio Carlo Magno per giovani fino a 30 anni. Diecimila euro il montepremi

Settore: Buono a sapersi
Data inserimento: 28 gennaio, 2015

Incoraggiare l’emergere di una coscienza europea fra i giovani e la loro partecipazione a progetti di integrazione europea. Al via l’edizione 2015 del concorso sullo sviluppo dell’UE, l’integrazione e questioni relative all’identità europea. Indetta dal Parlamento europeo e la Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana, la competizione è aperta a tutti i giovani di età compresa tra i 16 ed i 30 anni, cittadini o residenti in uno dei 28 Stati membri dell’Unione europea.

Il Premio sarà conquistato dai progetti che: saranno in grado di promuovere la comprensione europea e internazionale; favoriranno lo sviluppo di un sentimento comune dell’identità e dell’integrazione europea;
serviranno da modello di comportamento per i giovani che vivono in Europa e offriranno esempi pratici di cittadini europei che vivono insieme come una sola comunità.
Per partecipare c’è tempo fino al 2 febbraio 2015. Le candidature sono ammesse in tutte le lingue ufficiali dell’Unione europea. Ad essere premiati, dal Presidente del Parlamento europeo e dal rappresentante della Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana con una cerimonia che si terrà ad Aquisgrana, in Germania, il 12 maggio prossimo, saranno i tre migliori progetti. Al primo classificato andranno 5.000 euro; 3.000 euro al secondo classificato; 2.000 euro al terzo classificato

Per maggiori informazioni consultate il sito 

facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinmailby feather
Autore: Alessandro Casta

Lascia un Commento